Loading...

Quali sono le abitudini scorrette nei bambini?

Quando fare la prima visita?

Secondo la AAO (Associazione Americana degli Ortodontisti, il riferimento standard per l’ortodonzia a livello mondiale) l’età giusta per una prima visita è tra i 4 e i 7 anni.

Può essere comunque utile portare i piccoli già all’età di 3 anni, per far prendere loro confidenza con l’ambiente dello studio e rendere l’incontro con il dentista un momento di gioco piuttosto che di ansia.

Molto importante è quindi il ruolo dei genitori che, oltre a portare i figli tempestivamente alla visita, non devono trasmettere loro le proprie paure o dire cose che possano intimorirli in modo del tutto immotivato (ad es. “Se non fai il bravo il dentista ti fa la puntura!”).

La prima visita può essere un’esperienza interessante e divertente, in cui i bambini possono essere coinvolti attivamente in un contesto nuovo e inaspettato come quello della poltrona del dentista con giochi d’acqua, di luce come su di una grande “giostra”.

I piccoli pazienti di oggi saranno i pazienti grandi di domani…è importante che siano sereni nel recarsi dal dentista e facciano quindi controlli regolari.